logo telefono verde aids e mst

Il 20 giugno di 29 anni fa, quando in Italia e nel mondo migliaia di persone morivano a causa dell’AIDS, gli esperti dell’Istituto Superiore di Sanità iniziavano la loro attività di counselling telefonico sull’infezione da HIV e sull’AIDS.

Nel 1987 non esistevano siti web su cui informarsi o forum per lo scambio di notizie tra persone che vivevano la stessa condizione, pertanto il Telefono Verde AIDS e IST - 800 861 061 ha rappresentato il primo punto di contatto istituzionale per chiunque avesse bisogno di chiarire dubbi o avere indicazioni corrette e aggiornate su una tematica allora poco conosciuta, estremamente delicata e complessa nelle sue implicazioni sulla salute e sulla società.

Al giorno d’oggi, l’AIDS non fa più così paura in quanto l’HIV, virus che genera tale sindrome, può essere tenuto sotto controllo dalle terapie farmacologiche disponibili. Inoltre, vivendo in un’epoca in cui la comunicazione “viaggia veloce”, vi è il rischio che il bombardamento mediatico generi confusione, favorendo la circolazione oltre che di informazioni scientificamente accurate, anche di dati e teorie prive di fondamento.

I dati presentati nell’ultimo Notiziario dal Centro Operativo AIDS (COA) dell'Istituto Superiore di Sanità, mostrano che nel 2014 vi sono stati circa 4.000 nuovi casi di infezione da HIV, indicando che, nell’epoca della comunicazione globale, la trasmissione dell’HIV (e di altre infezioni sessualmente trasmesse), prevenibile con l’utilizzo del preservativo, non si è fermata.

Tale scenario rende il lavoro svolto dagli esperti del Telefono Verde AIDS e IST ancora estremamente attuale e indispensabile al fine di promuovere una cultura della prevenzione fondata sull'empowerment e sulla consapevolezza delle persone in tema di diritti e responsabilità.

In 29 anni di attività, al Telefono Verde AIDS e IST sono pervenute quasi 760 mila telefonate e sono stati posti oltre 2 milioni e 50 mila quesiti sull’infezione da HIV, sull’AIDS e sulle altre Infezioni Sessualmente Trasmesse. Nel solo 2015 gli esperti hanno effettuato 13.993 interventi di HIV/AIDS/IST counselling confermando tale Servizio come un punto di riferimentostabile e di facile accesso.

Quindi gli esperti del Telefono Verde, all'unanimità con gli altri componenti del network dei Servizi di HIV/AIDS/IST counselling telefonico ReTe AIDS, colgono l’occasione di questa ricorrenza per dire a gran voce “Proteggete i rapporti sessuali. Usate il preservativo!” ricordando a tutti che, attraverso un colloquio telefonico, specialistico e mirato a fornire informazioni scientifiche, è possibile affrontare dubbi e paure ed evitare in tal modo di mettere a rischio la propria e l'altrui salute.

Per approfondire leggi il primo piano dell'Istituto superiore di sanità.

Fonte: www.uniticontrolaids.it.

Consulta le notizie di Hiv e Aids,  le notizie di Salute riproduttiva

Vai all' archivio completo delle notizie


Consulta l'area tematica: Hiv e AidsSalute riproduttiva

Data di pubblicazione: 20 giugno 2016, ultimo aggiornamento 14 luglio 2016