immagine di vari tipi di farmaci

Con il decreto del 6 luglio 2015, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 25 gennaio 2016, è stato predisposto del Logo Identificativo Nazionale che deve essere chiaramente visibile su ciascuna pagina del sito web della farmacia o dell'esercizio commerciale dedicata alla vendita di medicinali autorizzati alla vendita on line.

Possono vendere on line medicinali senza obbligo di prescrizione solo le farmacie e gli esercizi commerciali, parafarmacie o “corner della salute", della Grande distribuzione organizzata.

La procedura finalizzata all’avvio dell’attività si articola due distinte fasi consecutive. La prima, concernente la richiesta di autorizzazione, gestita dalla Regione o Provincia autonoma o dalle altre autorità competenti, individuate dalla legislazione delle Regioni o delle Province autonome e la seconda, relativa alla registrazione ed all’ottenimento del logo identificativo nazionale, curata dal Ministero della salute.

La procedura  di competenza del Ministero è disponibile alla pagina: Registrazione nell'elenco delle farmacie e esercizi commerciali autorizzati

Per approfondire consulta la sezione Vendita on line di medicinali

Data di pubblicazione: 26 gennaio 2016, ultimo aggiornamento 26 gennaio 2016

Consulta le notizie di Servizio farmaceutico

Vai all'archivio completo delle notizie


Consulta l'area tematica: Servizio farmaceutico