Il 16 dicembre 2015 si è svolta presso la Direzione Generale della sanità animale e dei farmaci veterinari la seconda riunione con le Associazioni di categoria sulla "Proposta di Regolamento del Parlamento Europeo e del Consiglio relativo ai medicinali veterinari", i cui lavori si sono aperti a Bruxelles il 9 ottobre 2014, in occasione del Semestre di Presidenza italiana del Consiglio dell’Unione Europea e di cui è terminata la prima lettura da parte del Consiglio.

La proposta di Regolamento intende istituire, tutelando nel contempo la sanità pubblica e animale, la sicurezza alimentare e l'ambiente, un corpus legislativo aggiornato e proporzionato, adeguato alle specificità del settore veterinario, in particolare per:

  • aumentare la disponibilità dei medicinali veterinari
  • ridurre gli oneri amministrativi
  • stimolare la competitività e l'innovazione
  • migliorare il funzionamento del mercato interno
  • affrontare il rischio per la sanità pubblica rappresentato dalla resistenza agli antimicrobici

Consulta la Proposta di Regolamento del Parlamento Europeo e del Consiglio relativo ai medicinali veterinari

Data di pubblicazione: 24 dicembre 2015, ultimo aggiornamento 24 dicembre 2015