immagine raffigurante una donna che sorride e tutti gli ingredienti consigliati

Dopo il primo F-menù per la salute delle donne, dedicato alla stagione invernale, nell’ambito del progetto Ccm “OKkio alla ristorazione”, nell’ottica intersettoriale del programma “Guadagnare salute”, è stata realizzata la versione estiva, anch’essa concepita per soddisfare i fabbisogni nutrizionali delle donne in età fertile, sulla base della Dieta mediterranea e tenendo conto della stagionalità, della sostenibilità e del food cost.

Anche l’F-menù estivo fornisce un pasto equilibrato, con nutrienti protettivi per la salute, senza rinunciare al gusto.
Ulteriore costante è l’uso privilegiato dell’olio extravergine di oliva e di poco sale, solo iodato.

Il menù ha un basso contenuto calorico, ma garantisce l’apporto dei nutrienti importanti per la salute.
Infatti, per la stagione calda, la quota calorica prevista per il pranzo è stata ridotta di circa il 20%, scendendo a 629 chilocalorie.

E’ ricco di omega 3 e di folati, che riducono il rischio cardio e cerebrovascolare e sono particolarmente importanti per le donne in età fertile, durante la  gravidanza e l’allattamento.
E’ adatto anche alle donne celiache e, con alcune sostituzioni, a quelle che seguono un’alimentazione vegetariana.

F-menù estivo

  • Pomodori, bieta, riso integrale e sgombro
  • Fagiolini e lattuga
  • Insalata di frutta di stagione e sedano.

Per approfondire consulta:

Data di pubblicazione: 6 agosto 2015, ultimo aggiornamento 7 agosto 2015

Documentazione

Opuscoli e Poster