immagine di alcuni medici al computer

Si invitano i medici competenti che hanno regolarmente partecipato al programma di aggiornamento continuo in medicina 2011-2013 a segnalare eventuali cancellazioni per omessa trasmissione o disguidi nella ricezione delle relative certificazioni o autocertificazioni  ECM all’indirizzo di posta certificata: medicicompetenti@postacert.sanita.it, per il reinserimento del proprio nominativo in elenco. Leggi l’avviso del 23 marzo 2014.

Nel ricordare che la comunicazione del possesso dei titoli e requisiti, ai fini dell'iscrizione nell'elenco nazionale dei medici competenti, rappresenta un obbligo per il medico che svolge tali funzioni, si precisa che l'omessa comunicazione dell'avvenuta partecipazione al programma di educazione continua in medicina, con conseguente esclusione dall'elenco, non ha alcuna rilevanza sul piano del legittimo svolgimento delle funzioni di medico competente, dal momento che la condizione abilitante per lo svolgimento dell'attività è data dal possesso del titolo e dall'avvenuto aggiornamento ECM, come previsto ai commi 1, 2 e 3 dell'art. 38 del Dlgs 81/2008.

Consulta le notizie di Salute e sicurezza sul lavoro

Vai all' archivio completo delle notizie


Consulta l'area tematica: Salute e sicurezza sul lavoro

Data di pubblicazione: 8 aprile 2015, ultimo aggiornamento 23 aprile 2015