immagine di una ragazza sorridente che mangia un piatto di verdura

Presentato a Roma, presso la mensa della Regione Lazio,  il primo “F-Menù per la salute delle donne”, realizzato nell’ambito del progetto OKkio alla ristorazione, nell’ottica intersettoriale del programma “Guadagnare salute”.

Saranno 4 gli F-menù - uno per ogni stagione - che verranno offerti all’utenza femminile presso le strutture di ristorazione collettiva coinvolte nel progetto.

L’iniziativa vuole essere un’occasione per far riflettere le donne sull’importanza del prendersi cura di sé, per sé stesse e in considerazione del loro ruolo determinante per la salute delle generazioni future e, all’interno della famiglia, quali protagoniste della promozione di stili di vita corretti e salutari, a partire dall’alimentazione.

I menù sono elaborati in modo da fornire un pasto equilibrato, contenente nutrienti utili e protettivi per la salute, senza dover rinunciare al gusto, con una particolare attenzione alle donne in età fertile e a quelle affette da celiachia.

Gli F-menù sono stati definiti tenendo conto di alcuni elementi fondamentali, quali la mediterraneità, il rispetto delle tradizioni culturali e culinarie, nell’ottica di una dieta sostenibile, la scelta accurata delle materie prime, il gusto. I menù sono ricchi di acido folico, a basso contenuto di grassi, privilegiando l’uso dell’olio extravergine di oliva, con poco sale iodato, ricchi di omega 3 e di fibra proveniente da cereali integrali, frutta e verdura.

Questo primo menù - invernale - così come gli altri  che seguiranno,  vuole essere un “esempio-modello” per gli chef della ristorazione collettiva: rispettando i dosaggi e  i gruppi degli alimenti chiave utilizzati, gli chef delle mense che hanno aderito al progetto declineranno i menù nelle Regioni partecipanti, dando vita a nuove  F-ricette.  Sarà cura degli chef, infatti,  adattare il menù tipo proposto, secondo la loro abilità ed esperienza, utilizzando le materie prime locali ed assicurando gli stessi principi nutritivi.

In occasione della presentazione è stata offerta una degustazione preparata dagli chef della mensa della Regione Lazio.

Il primo F- menù

  • Riso integrale con puntarelle, spinaci  e zenzero
  • Polpette di ceci, alici e limone
  • Cime di rapa con uvetta e pinoli
  • Arance rosse 

Leggi le ricette.

 

Data di pubblicazione: 10 marzo 2015, ultimo aggiornamento 15 marzo 2015

Documentazione

Opuscoli e Poster