persona che spezza una sigaretta

Il 27 febbraio 2015 ricorre il decennale dell’entrata in vigore della Convenzione quadro sul controllo del tabacco dell’OMS (Framework Convention on Tobacco Control - WHO FCTC), il primo trattato internazionale sulla salute, basato su evidenze scientifiche, che riafferma il diritto di tutte le persone a raggiungere il più alto livello di salute, affrontando uno dei più grandi problemi di sanità pubblica a livello mondiale e uno dei maggiori fattori di rischio nello sviluppo di patologie neoplastiche, cardiovascolari e respiratorie.

L’Italia ha ratificato la Convenzione nel 2008 con la legge n. 75 del 18 marzo 2008, partecipando da allora ai lavori della Conferenza delle Parti, l’organo di governo del trattato.

La FCTC  impegna legalmente gli stati ad attuare provvedimenti per implementare le misure di contrasto al tabagismo previste negli articoli della convenzione, tra cui in particolare:

  • misure per ridurre la domanda di tabacco (articoli da 6 a 14)
  • misure per ridurre l’offerta di tabacco (articoli 15-17)
  • misure per aumentare la comunicazione e la cooperazione tra gli stati (articoli 20-22).

All’indirizzo http://www.who.int/fctc/en/ i materiali e le informazioni sull’evento.

Per approfondire consulta:

Data di pubblicazione: 27 febbraio 2015, ultimo aggiornamento 27 febbraio 2015

Documentazione

Opuscoli e Poster