Sono state recentemente diffuse dal Ministero della salute due note sui materiali destinati al contatto con gli alimenti in settori ancora non completamente armonizzati nella Unione Europea.

Il Decreto 20 settembre 2013 n.134 ha esteso la possibilità di impiego anche in Italia di plastica riciclata (polietilentereftalato riciclato RPET) nella produzione di vaschette e di bottiglie per il contatto con tutti i tipi di alimenti. In particolare negli ultimi anni, grazie alla applicazione di severe regole europee sui processi di riciclo, è stato possibile attenuare i divieti di utilizzo di materiale plastico riciclato in campo alimentare. Con l’adozione del decreto 134/2013 è stato quindi reso possibile il raggiungimento di obiettivi fissati in materia ambientale, nel rispetto della sicurezza degli alimenti e della tutela della salute umana.

Il Decreto 11 novembre 2013, n.140, ha introdotto nella lista positiva 12 nuovi acciai inossidabili, aggiornato le metodiche analitiche e sostituito il precedente decreto.

Consulta le notizie di Sicurezza alimentare

Vai all' archivio completo delle notizie


Consulta l'area tematica: Sicurezza alimentare

Data di pubblicazione: 3 febbraio 2014, ultimo aggiornamento 17 febbraio 2014