immagine di una commissione di valutazione

Il 3 dicembre 2013 il Comitato di valutazione progetti Aids, nominato con decreto 29 novembre 2013 del Direttore della Direzione generale della prevenzione, ha proceduto all’esame di congruità delle proposte progettuali pervenute, sia rispetto all’argomento indicato dalla Consulta del volontariato, che rispetto ai requisiti minimi, soggettivi ed oggettivi previsti nell’Avviso.

Il Comitato ha poi proceduto all’attribuzione alle proposte dei punti relativi agli elementi di qualità e di quelli relativi al costo. Ad esito di tale selezione comparata, la proposta di collaborazione che ha raggiunto il punteggio più alto tra i progetti presentati e valutati, è risultata essere quella dell’Istituto nazionale per le malattie infettive Lazzaro Spallanzani dal titolo “Offerta del test rapido per Hiv".

Consulta le notizie di Hiv e Aids

Vai all' archivio completo delle notizie


Consulta l'area tematica: Hiv e Aids

Data di pubblicazione: 12 dicembre 2013, ultimo aggiornamento 12 dicembre 2013