sala del corso di formazione

Si è tenuto a Roma da 27 al 29 maggio 2013 il Corso di formazione "Cambiamenti climatici, rischi per la salute e misure di prevenzione", diretto agli operatori del settore appartenenti al Ministero della salute, prioritariamente dirigenti sanitari e tecnici della prevenzione.

In Italia negli ultimi decenni, infatti, si conferma un costante aumento delle temperature estive, e secondo le previsioni sarà sempre più probabile osservare condizioni di caldo estremo.

L'Organizzazione mondiale della sanità (WHO) stima che gli effetti sulla salute attesi nel futuro a causa dei cambiamenti climatici, in particolare quelli dovuti al progressivo riscaldamento del pianeta, siano da considerarsi tra i più rilevanti problemi sanitari da affrontare nei prossimi decenni (WHO 2009).

Nelle tre giornate di formazione sono stati trattati i seguenti argomenti:

  • aspetti generali sul cambiamento climatico in atto
  • fattori di rischio e meccanismi di adattamento fisiologico alle variazioni climatiche
  • effetti diretti e indiretti del clima sulla salute, con particolare attenzione alle ondate di calore
  • possibili misure di prevenzione per ridurre l'impatto della patologia da ondate di calore
  • strategia adottata in Italia per preparare i sistemi sanitari e le comunità a prevenire e fronteggiare l'emergenza sanitaria da ondate di calore.


Consulta il programma del corso.

Leggi gli interventi dei relatori.

Lunedì 27 maggio

Martedì 28 maggio

Mercoledì 29 maggio

Consulta le notizie di Ondate di calore

Vai all' archivio completo delle notizie


Consulta l'area tematica: Ondate di calore

Data di pubblicazione: 3 giugno 2013, ultimo aggiornamento 17 giugno 2013