app fumo

Un’applicazione per mettere alla prova il proprio rapporto con le sigarette.

E’ la nuova iniziativa del Ministero della salute e dell’Istituto superiore di sanità che insieme hanno realizzato, in occasione della Giornata Mondiale senza tabacco 2013 l’App “Quanto fumi?”. Uno strumento per acquisire consapevolezza della propria dipendenza dal fumo e stimolare il fumatore a migliorare la propria salute.

Il fumatore può infatti sperimentare la riduzione del consumo giornaliero di sigarette del 20 per cento rispetto a quello abituale e se lo desidera può facilmente entrare in contatto con il Telefono Verde Fumo 800 55 40 88 dell’Osservatorio fumo, alcol e droga dell’ISS per un aiuto a smettere o per trovare il centro antifumo più vicino.

Prima di mettersi alla prova, il fumatore può fare il test di Fagerstrom per stabilire la sua dipendenza dal fumo. Può inoltre verificare i propri risultati grazie a semplici grafici.

L’App sarà scaricabile gratuitamente dagli store iOS e Android.

Questa App non sostituisce in alcun modo l’attività del medico o dei centri antifumo. Il Ministero della Salute declina ogni responsabilità in merito all’uso improprio delle informazioni contenute nella App e invita gli utenti a rivolgersi sempre e comunque al proprio medico o al Telefono Verde contro il Fumo 800 55 40 88 per una consulenza sulle problematiche legate al tabagismo.

Il Ministero della Salute non raccoglie e non utilizza alcun dato, sensibile o personale, inserito dagli utenti nella app: i dati inseriti dagli utenti vengono salvati sul dispositivo mobile dall’utente ad esclusivo uso del corretto funzionamento della app.

Scarica la versione Android su Play Store e la versione iOS su App Store.

Data di pubblicazione: 31 maggio 2013, ultimo aggiornamento 7 giugno 2013

Documentazione

Opuscoli e Poster