La Commissione europea, facendo seguito alle attività di studio, di valutazione e di confronto tra gli Stati Membri in materia di vigilanza delle protesi mammarie PIP,  ha dato mandato all’organo scientifico comunitario ed indipendente dello SCENIHR (Scientific Committee on Emerging and Newly Identified Health Risks) ad effettuare un update relativo alla “sicurezza” delle suddette protesi.

Per la visione del mandato, di cui sopra, si rimanda al seguente link:

http://ec.europa.eu/health/scientific_committees/emerging/docs/scenihr_q_031.pdf

A tal proposito lo SCENIHR  invita, per il tramite degli Stati Membri, gli specialisti chirurghi, impiantatori di protesi mammarie, a fornire il proprio contributo, compilando un questionario, previamente discusso e condiviso tra gli Stati stessi, per identificare se vi siano in generale delle differenze tra i pazienti sottoposti ad espianti di protesi mammarie di tipo PIP rispetto ad altri pazienti con espianto di protesi mammarie di Fabbricanti diversi, includendo, ove possibile, anche informazioni relative a casi passati.

Si ritiene che i risultati del questionario possano dare un valido contributo medico-chirurgico  alla stesura finale del parere scientifico dello SCENIHR , di cui al mandato.

Si invitano, pertanto, i chirurghi specialisti di Chirurgia Plastica , Ricostruttiva ed Estetica ed altri eventuali chirurghi impiantatori di protesi mammarie, diversamente menzionati, a compilare il questionario sopracitato, che è disponibile nei seguenti links

in versione inglese

http://ec.europa.eu/yourvoice/ipm/forms/dispatch?form=PIP2final&lang=en

in versione francese

http://ec.europa.eu/yourvoice/ipm/forms/dispatch?form=PIP2final&lang=fr

ed in versione tedesca

http://ec.europa.eu/yourvoice/ipm/forms/dispatch?form=PIP2final&lang=de

Si rappresenta che a causa della necessità di una rapida conclusione dei lavori dello SCENIHR, la fase iniziale di raccolta dei dati si concluderà il giorno 31 marzo 2013.

Consulta la Circolare del 27 marzo 2013

Consulta le notizie di Dispositivi medici

Vai all' archivio completo delle notizie


Consulta l'area tematica: Dispositivi medici

Data di pubblicazione: 28 marzo 2013, ultimo aggiornamento 28 marzo 2013