Animali, anagrafi zooteniche

Immagine raffigurante un uomo ed un allevamento di mucche
Icona rotelline ingranaggi

Cosa facciamo


Rilasciamo le autorizzazioni alla produzione e distribuzione di marchi auricolari e bolli endoruminali, rilasciamo nulla osta per consultazione BDN (banca dati nazionale). Il Ministero della Salute dal 1 gennaio 2000 detiene la BDN la banca dati informatizzata degli allevamenti. Le anagrafi garantiscono: la tracciabilità e la rintracciabilità degli animali e dei loro prodotti, la tutela della salute pubblica e del patrimonio zootecnico (costituzione di reti di epidemiosorveglianza), la programmazione dei controlli in materia di identificazione degli animali, assicurano l'erogazione ed il controllo dei regimi di aiuto comunitari, le informazioni ai consumatori



Icona mela

Perché è utile alla tua salute


I cittadini, attraverso i sevizi di anagrafi, possono rendersi conto del patrimonio zootecnico esistente sul territorio. Grazie a questo sistema, è possibile conoscere, non solo l'anagrafica, ma anche la movimentazione della popolazione animale. L'anagrafe zootecnica consente di mangiare alimenti di origine animale sicuri e di cui puoi conoscere la provenienza



Icona diagramma a barre

In cifre


La banca dati nazionale degli animali da reddito comprende 7 anagrafi diverse: Anagrafe bovina, Anagrafe ovina e caprina, Anagrafe suina, Anagrafe avicola, Anagrafe equidi, Anagrafe apistica, Registrazione circhi. La fotografia della popolazione animale, censita in Banca Dati al 31 dicembre 2014, è:
Bovini 5.938.285 Ovicaprini 8.405.023 Suini 8.658.328 Equidi 444.393



Icona omino davanti al PC

Come puoi conoscere i risultati


Attraverso la lettura delle etichette sui prodotti per il consumo umano è possibile avere informazioni sul prodotto e sull'animale che ha prodotto, grazie all'impianto delle anagrafi



Icona operatore medico

Com'è utile agli operatori e alle imprese


Gli operatori, intesi come Asl, possono, su autorizzazione, accedere alla BDN per attingere informazioni utili per il loro operato a livello territoriale


Data di pubblicazione: 8 aprile 2014, ultimo aggiornamento 27 marzo 2015