Versione stampabile     Versione stampabile


La proceduraLa procedura

La revoca di un responsabile della trasmissione AIC (RdT AIC) consente di revocare il responsabile della trasmissione AIC con riferimento ad uno specifico sito logistico italiano,  per l'invio di informazioni specifiche (movimentazioni, sfridi e valori economici della fornitura al SSN) e per un elenco di AIC.

A partire dalla data di validità indicata nella comunicazione, il RdT AIC revocato non può più effettuare trasmissioni né visualizzare le trasmissioni precedentemente inviate per lo specifico sito logistico con riferimento al quale è stata richiesta la revoca.


Chi può richiederloChi può richiederlo

Titolari di AIC di medicinali ad uso umano o il loro legale rappresentante in Italia


Cosa serve per richiederloCosa serve per richiederlo

I passi necessari sono i seguenti:

  • identificazione delle persone per le quali si richiede la revoca di responsabile della trasmissione AIC (RdT AIC);
  • compilazione da parte del titolare dell'autorizzazione all'immissione in commercio di medicinali del modulo inserendo le informazioni relativamente a:
    • dati anagrafici del Titolare AIC;
    • dati anagrafici delle persone da revocare quali responsabili della trasmissione AIC;
    • dati anagrafici dei siti logistici di proprietà di terzi per i quali il responsabile della trasmissione AIC viene revocato;
    • informazioni che il responsabile della trasmissione AIC cessa di trasmettere: movimentazioni di confezioni di medicinali, sfridi di produzione, valori delle forniture per strutture del Servizio Sanitario Nazionale;
    • elenco degli AIC per i quali il responsabile della trasmissione AIC cessa di trasmettere.

Moduli e linee guidaModuli e linee guida


Come si presenta la richiestaCome si presenta la richiesta

  • Posta tradizionale
    Ufficio destinatario: Direzione Generale della Digitalizzazione, del Sistema Informativo Sanitario e della Statistica (DGSISS) - Ufficio 4 - Sistema informativo del Ministero
    Indirizzo destinatario: Viale Giorgio Ribotta 5 00144 Roma
    Istruzioni aggiuntive: Il modulo compilato, stampato e firmato dal legale rappresentante del titolare AIC e copia del documento di identità del legale rappresentante devono essere inviati tramite posta elettronica certificata. Inoltre il modulo deve essere inviato, per copia conoscenza, anche ai siti logistici di proprietà di terzi che il titoalre AIC ha deciso di sollevare dell'invio dei dati alla BDC.
  • PEC
    Indirizzo di PEC: dgsi@postacert.sanita.it
    Oggetto: TF-TI-RSTR
    Istruzioni aggiuntive: Questa modalità è consentita solo se inviata da altra casella PEC

Quanto tempo ci vuoleQuanto tempo ci vuole

30 giorni


Quanto costaQuanto costa

Tariffa: nessuna



Come viene comunicato l'esitoCome viene comunicato l'esito

  • Posta elettronica certificata

Dove viene pubblicato l'esitoDove viene pubblicato l'esito

  • Sito Istituzionale

NormativaNormativa

Artt.2 e  3 del D.M. 15 luglio 2004


Consulta il Trovanormesalute



ContattiContatti

  • Indirizzo: viale Giorgio Ribotta 5 00144 Roma
    Telefono: 0659942717
    Email: traccia.farmaco@sanita.it
    Calendario disponibilità:Si riceve previo appuntamento

Ufficio responsabile del procedimentoUfficio responsabile del procedimento

Direzione Generale della Digitalizzazione, del Sistema Informativo Sanitario e della Statistica (DGSISS)
Ufficio 4 - Sistema informativo del Ministero

FAQFAQ

Non sono presenti FAQ


TemiAree e siti tematici


Ufficio responsabile del procedimentoUfficio



Data ultimo aggiornamento: 03 agosto 2018