Versione stampabile     Versione stampabile


La proceduraLa procedura

L'Ufficio Centrale Stupefacenti  rilascia l'autorizzazione alla distruzione di stupefacenti e sostanze psicotrope e di medicinali a base di stupefacenti e sostanze psicotrope.

L'autorizzazione viene inviata:

  •  al  comando generale dei  NAS  di Roma
  • alla ASL competente per territorio  

Chi può richiederloChi può richiederlo

Aziende  autorizzate  alla fabbricazione, impiego, e commercio (art. 17 del DPR 309/90) ed autorizzazione all’approvvigionamento e detenzione di sostanze stupefacenti e sostanze psicotrope per scopi scientifici ai sensi (49 del DPR 309/90)


Cosa serve per richiederloCosa serve per richiederlo

La richiesta deve essere inviata  via PEC a dgfdm@postacert.sanita.it e deve contenere i seguenti dati:

  • elenco sostanze o medicinali a base di stupefacenti e sostanze psicotrope da destinare alla distruzione  con la specifica della  scadenza,  lotto,  relativi quantitativi ,  motivo della distruzione per i medicinali non ancora scaduti ma non più utilizzabili
  • indirizzo pec  ASL competente per territorio  
  • Indirizzo pec della Ditta e  codice ditta di cui al Decreto autorizzativo (solo per aziende autorizzate alla fabbricazione, impiego, e commercio ai sensi dell’art. 17)

Documenti da allegare relativi ai medicinali stupefacenti non ancora scaduti ma non più utilizzabili (revoche, modifiche stampati, danneggiamenti ecc..)

 


Moduli e linee guidaModuli e linee guida

  • Autorizzazione alla distruzione di stupefacenti e sostanze psicotrope e relativi medicinali (formato doc, formato odt)

Come si presenta la richiestaCome si presenta la richiesta

  • Posta tradizionale
    Ufficio destinatario: Direzione Generale dei Dispositivi Medici e del servizio Farmaceutico (DGDMF) - Ufficio 7 - Ufficio Centrale Stupefacenti
    Indirizzo destinatario: Viale Giorgio Ribotta, 5 - 00144 Roma
  • PEC
    Indirizzo di PEC: dgfdm@postacert.sanita.it
    Oggetto: STP-DIS-A1 - Richiesta distruzione

Quanto tempo ci vuoleQuanto tempo ci vuole

30 giorni


Quanto costaQuanto costa

Non è previsto il pagamento di alcuna tariffa


Come viene comunicato l'esitoCome viene comunicato l'esito

  • Posta tradizionale
  • Posta elettronica certificata

Dove viene pubblicato l'esitoDove viene pubblicato l'esito

Non è prevista la pubblicazione dell'esito


NormativaNormativa

  • Decreto del Presidente della Repubblica 9 ottobre 1990 , n. 309
    Testo unico delle leggi in materia di disciplina degli stupefacenti e sostanze psicotrope, prevenzione, cura e riabilitazione dei relativi stati di tossicodipendenza, art. 25 


Consulta il Trovanormesalute



ContattiContatti

  • Nominativo: Maria Cusumano
    Indirizzo: Viale Giorgio Ribotta, 5 - 00144 Roma
    Telefono: 06 59943742
    Email: m.cusumano@sanita.it
  • Nominativo: Rocco Signorile
    Indirizzo: Viale Giorgio Ribotta, 5 - 00144 Roma
    Telefono: 06 59943295
    Email: r.signorile@sanita.it

Ufficio responsabile del procedimentoUfficio responsabile del procedimento

Direzione Generale dei Dispositivi Medici e del servizio Farmaceutico (DGDMF)
Ufficio 7 - Ufficio Centrale Stupefacenti

FAQFAQ

Non sono presenti FAQ


TemiAree e siti tematici


Ufficio responsabile del procedimentoUfficio



Data ultimo aggiornamento: 20 novembre 2015