Versione stampabile     Versione stampabile


La proceduraLa procedura

Procedimento attraverso il quale il Ministero della Salute, previo esame della documentazione tecnica presentata, comunica allo stabilimento richiedente ed all’Ambasciata del paese di origine, l’avvenuta notifica ed inserimento in apposito elenco dello stabilimento esportatore in Italia di prodotti vegetali surgelati.  


Chi può richiederloChi può richiederlo

Stabilimenti di Paesi Terzi che intendono esportare prodotti vegetali surgelati in Italia


Cosa serve per richiederloCosa serve per richiederlo

  • Domanda a firma del legale rappresentante della Ditta o Stabilimento (POS 2 - Mod. 2-a)
  • Attestazione dell'Autorità competente del paese d'origine, attraverso l'Ambasciata in Italia, che gli alimenti surgelati esportati in Italia sono prodotti conformemente ai principi contenuti nel Decreto legislativo 27 gennaio 1992, n. 110 e che le norme vigenti nel paese d'origine sono equivalenti a quelle comunitarie (POS 2 Mod 2-b)

ModuliModuli


Documentazione da allegareDocumentazione da allegare

  • Domanda esportazione surgelati in Italia

    domanda (Mod 2-a) ed attestazione autorità competente paese d'origine (Mod 2-b)

Come si presenta la richiestaCome si presenta la richiesta

  • Posta tradizionale
    Ufficio destinatario: Direzione Generale per l'Igiene e la Sicurezza degli Alimenti e la Nutrizione (DGISAN) - Ufficio 2 - Igiene degli alimenti ed esportazione
    Indirizzo destinatario: Via Giorgio Ribotta n. 5 00144 Roma
  • PEC
    Indirizzo di PEC: dgsan@postacert.sanita.it
    Oggetto: SAL-CF-NASV
    Istruzioni aggiuntive: questa modalità è consentita solo se inviata da altra PEC

Quanto tempo ci vuoleQuanto tempo ci vuole

30 giorni


Quanto costaQuanto costa

Tariffa: 100 euro


Modalità di pagamento

  • Bollettino Postale
    N.ro Conto Corrente: 11281011
    Intestatario del C/C: Tesoreria provinciale dello Stato di Viterbo
    Causale: autorizzazione esportazione surgelati vegetali in Italia

Come viene comunicato l'esitoCome viene comunicato l'esito

  • Posta tradizionale

Dove viene pubblicato l'esitoDove viene pubblicato l'esito

  • Sito Istituzionale

NormativaNormativa

  • Decreto legislativo n. 110 del 27 febbraio 1992
  • Circolare Ministero della Sanità 27 aprile 1992 n. 21
  • Decreto Ministero della Sanità 25 settembre 1995 n. 493


Consulta il Trovanormesalute



ContattiContatti

  • Nominativo: Giuseppe Morabito
    Indirizzo: Via Giorgio Ribotta n. 5 00144 Roma
    Telefono: 06-59946151
    Email: g.morabito@sanita.it
    Calendario disponibilità:mercoledì ore 11,30 - 13,00
  • Nominativo: Carlo Ciaffardini
    Indirizzo: Via Giorgio Ribotta n. 5 00144 Roma
    Telefono: 06-59946235
    Email: c.ciaffardini@sanita.it
    Calendario disponibilità:martedì ore 11,00 - 16,00

Ufficio responsabile del procedimentoUfficio responsabile del procedimento

Direzione Generale per l'Igiene e la Sicurezza degli Alimenti e la Nutrizione (DGISAN)
Ufficio 2 - Igiene degli alimenti ed esportazione

FAQFAQ

Non sono presenti FAQ


TemiAree e siti tematici


Ufficio responsabile del procedimentoUfficio



Data ultimo aggiornamento: 01 marzo 2017