Versione stampabile     Versione stampabile


La proceduraLa procedura

 

Il Ministero della Salute autorizza i Distributori alla commercializzazione dei marchi auricolari per l’identificazione della specie bovina e ovicaprina .

N.B. Qualora una Ditta già registrata nll’elenco del Ministero della Salute sia interessata da una variazione della propria ragione sociale (cambio P.IVA), è necessario procedere alla chiusura della stessa Ditta e contestualmente avviarne la nuova iscrizione.


Chi può richiederloChi può richiederlo

Tutti i cittadini in possesso della Partita IVA e iscritti alla Camera di Commercio, fatta eccezione per gli Enti non aventi fini di lucro per i quali tale iscrizione non è obbligatoria.

La verifica della iscrizione alla Camera di Commercio viene effettuata da parte dell’Ufficio competente del Ministero della Salute, a mezzo consultazione on line degli archivi delle Camere di Commercio.


Cosa serve per richiederloCosa serve per richiederlo

I Distributori devono compilare la richiesta utilizzando il modulo presente nella "sezione moduli".

I distributori sono esentati dalla presentazione della documentazione tecnica in quanto già depositata da i fornitori di riferimento.


Moduli e linee guidaModuli e linee guida

  • Cambio ''Sede legale'' Ditta nell'elenco dei fornitori di marchi auricolari (formato pdf)
  • Cambio Rappresentante Legale Ditta e Sede Legale Ditta nell'elenco dei fornitori di marchi auricolari (formato pdf)
  • Cambio Rappresentante Legale Ditta nell'elenco dei fornitori di marchi auricolari (formato pdf)
  • Cambio denominazione Ditta nell'elenco dei fornitori di marchi auricolari (formato pdf)
  • Cancellazione ditta dall'elenco dei fornitori di marchi auricolari (formato pdf)
  • Richiesta autorizzazione all'utilizzo di n. ______________ boli per ovicaprini (formato pdf)
  • Richiesta di cancellazione dall'elenco di fornitori di marchi auricolari di mezzi identificativi (formato pdf)
  • Richiesta di cancellazione dall'elenco di fornitori di marchi auricolari di mezzi identificativi e produttore di riferimento (formato pdf)
  • Richiesta di cancellazione fornitore di riferimento, dall'elenco di fornitori di marchi auricolari (formato pdf)
  • Richiesta di cancellazione fornitore di riferimento, dall'elenco fornitori di marchi auricolari (formato pdf)
  • Richiesta di integrazione nell'elenco di fornitori di marchi auricolari di mezzi identificativi in nome e per conto dei distributori di riferimento (formato pdf)
  • Richiesta di modifica descrizione per i mezzi di identificazione presso l'elenco Ministeriale dei fornitori di marchi auricolari (formato pdf)
  • Richiesta distribuzione in ''modalità alternativa'' (formato pdf)
  • modulo di domanda per distributori per l'iscrizione/integrazione marchi auricolari. (formato pdf)

Come si presenta la richiestaCome si presenta la richiesta

  • Posta tradizionale
    Ufficio destinatario: Direzione Generale della Sanità Animale e dei Farmaci veterinari (DGSAF) - Ufficio 2 - Epidemiosorveglianza e anagrafi degli animali, coordinamento IIZZSS
    Indirizzo destinatario: Viale Giorgio Ribotta, 5 - 00144 - Roma
  • PEC
    Indirizzo di PEC: dgsa@postacert.sanita.it
    Oggetto: SA-AZ-RIMAD
    Istruzioni aggiuntive: la risoluzione grafica dei documenti scansionati non deve superare i 150 dpi e la dimansione dei documenti elettronici non deve superare i 2 mb

Quanto tempo ci vuoleQuanto tempo ci vuole

Trenta giorni lavorativi dalla data di protocollazione in entrata dell’istanza.


Quanto costaQuanto costa

Tariffa: Attualmente non è previsto il pagamento di alcuna tariffa



Come viene comunicato l'esitoCome viene comunicato l'esito

  • Posta elettronica certificata

Dove viene pubblicato l'esitoDove viene pubblicato l'esito

Non è prevista la pubblicazione dell'esito


NormativaNormativa

Decreto del Presidente della Repubblica 317/1996;

Decreto del Presidente della Repubblica 437/2000;

Decreto del Ministero della Salute 31 gennaio 2002 e successive modifiche ed integrazioni;

Circolare del Ministero della Salute 28 luglio 2005;

Decreto del Ministero della Salute 28 maggio 2002;

Regolamento (CE) n. 21/2004 e successive modifiche;

Decisione della Commissione 2006/968/CE e successive modifiche;

Decreto del Ministero della Salute 23 gennaio 2007;

Nota dirigenziale del Ministero della Salute prot. n. 1763 del 30 marzo 2007;


Consulta il Trovanormesalute



ContattiContatti


Ufficio responsabile del procedimentoUfficio responsabile del procedimento

Direzione Generale della Sanità Animale e dei Farmaci veterinari (DGSAF)
Ufficio 2 - Epidemiosorveglianza e anagrafi degli animali, coordinamento IIZZSS

FAQFAQ

Non sono presenti FAQ


TemiAree e siti tematici


Ufficio responsabile del procedimentoUfficio



Data ultimo aggiornamento: 09 ottobre 2018