Versione stampabile     Versione stampabile


La proceduraLa procedura

 

Il Ministero della Salute autorizza i Fornitori/Distributori alla commercializzazione dei lettori per gli identificativi elettronici.

N.B. Qualora una Ditta già registrata nll’elenco del Ministero della Salute sia interessata da una variazione della propria ragione sociale (cambio P.IVA), è necessario procedere alla chiusura della stessa Ditta e contestualmente avviarne la nuova iscrizione.


Chi può richiederloChi può richiederlo

Tutti i cittadini in possesso della Partita IVA e iscritti alla Camera di Commercio, fatta eccezione per gli Enti non aventi fini di lucro per i quali tale iscrizione non è obbligatoria.

La verifica della iscrizione alla Camera di Commercio viene effettuata da parte dell’Ufficio competente del Ministero della Salute, a mezzo consultazione on line degli archivi delle Camere di Commercio.


Cosa serve per richiederloCosa serve per richiederlo

I Fornitori/Distributori devono allegare alla richiesta compilata utilizzando il modulo presente nella "sezione moduli" la seguente documentazione:

  • la scheda tecnica;

I distributori sono esentati dalla presentazione di questa documentazione in quanto già depositata da i fornitori di riferimento.


ModuliModuli

  • modulo di domanda per Fornitori/Distributori per l'iscrizione/integrazioni di lettori per identificativi elettronici. (formato pdf)

Come si presenta la richiestaCome si presenta la richiesta

  • Posta tradizionale
    Ufficio destinatario: Direzione Generale della Sanità Animale e dei Farmaci veterinari (DGSAF) - Ufficio 2 - Epidemiosorveglianza e anagrafi degli animali, coordinamento IIZZSS
    Indirizzo destinatario: Viale Giorgio Ribotta, 5 - 00144 - Roma
  • PEC
    Indirizzo di PEC: dgsa@postacert.sanita.it
    Oggetto: SA-AZ-RILFD
    Istruzioni aggiuntive: la risoluzione grafica dei documenti scansionati non deve superare i 150 dpi e la dimansione dei documenti elettronici non deve superare i 2 mb

Quanto tempo ci vuoleQuanto tempo ci vuole

Trenta giorni lavorativi dalla data di protocollazione in entrata dell’istanza.


Quanto costaQuanto costa

Tariffa: Attualmente non è previsto il pagamento di alcuna tariffa



Come viene comunicato l'esitoCome viene comunicato l'esito

  • Posta elettronica certificata

Dove viene pubblicato l'esitoDove viene pubblicato l'esito

Non è prevista la pubblicazione dell'esito


NormativaNormativa

Decreto del Presidente della Repubblica 317/1996;

Decreto del Presidente della Repubblica 437/2000;

Decreto del Ministero della Salute 31 gennaio 2002 e successive modifiche ed integrazioni;

Circolare del Ministero della Salute 28 luglio 2005;

Decreto del Ministero della Salute 28 maggio 2002;

Regolamento (CE) n. 21/2004 e successive modifiche;

Decisione della Commissione 2006/968/CE e successive modifiche;

Decreto del Ministero della Salute 23 gennaio 2007;

Nota dirigenziale del Ministero della Salute prot. n. 1763 del 30 marzo 2007;


Consulta il Trovanormesalute



ContattiContatti


Ufficio responsabile del procedimentoUfficio responsabile del procedimento

Direzione Generale della Sanità Animale e dei Farmaci veterinari (DGSAF)
Ufficio 2 - Epidemiosorveglianza e anagrafi degli animali, coordinamento IIZZSS

FAQFAQ

Non sono presenti FAQ


TemiAree e siti tematici


Ufficio responsabile del procedimentoUfficio



Data ultimo aggiornamento: 03 settembre 2015