Versione stampabile     Versione stampabile


La proceduraLa procedura

Procedimento autorizzativo di prodotti fitosanitari contenenti un microrganismo o feromoni e sostanze di origine naturale non chimicamente definite non ancora approvata a norma del Regolamento (CE) 1107/2009. Il procedimento è evaso dall’Ufficio con il supporto della valutazione tecnica effettuata da esperti operanti nell’ambito del Comitato tecnico per la nutrizione e la sanità animale - Sezione consultiva per i Fitosanitari e/o di Istituti scientifici convenzionati. L’atto finale è un decreto dirigenziale di autorizzazione provvisoria della durata massima di 3 anni


Chi può richiederloChi può richiederlo

Imprese del settore prodotti fitosanitari legalmente domiciliate nel territorio UE.


Cosa serve per richiederloCosa serve per richiederlo

Gli elementi necessari alla presentazione dell'istanza sono indicati nel relativo modulo di istanza (FTS-PPP-8b).


Moduli e linee guidaModuli e linee guida


Come si presenta la richiestaCome si presenta la richiesta

  • Posta tradizionale
    Ufficio destinatario: Direzione Generale per l'Igiene e la Sicurezza degli Alimenti e la Nutrizione (DGISAN) - Ufficio 7 - Sicurezza e regolamentazione dei prodotti fitosanitari
    Indirizzo destinatario: Ministero della Salute - Viale Giorgio Ribotta , 5 - 00144 - Roma
    Istruzioni aggiuntive: Raccomandata AR
  • PEC
    Indirizzo di PEC: dgsan@postacert.sanita.it
    Oggetto: FTS-PPP-8b
    Istruzioni aggiuntive: Questa modalità è consentita solo se inviata da altra PEC
  • E-Mail
    Indirizzo email destinatario: dgsan@postacert.sanita.it
    Oggetto: FTS-PPP-8b
    Istruzioni aggiuntive: Questa modalità è consentita se i file sono firmati elettronicamente o se completati da un documento di riconoscimento del presentatore
  • Consegna a mano
    Indirizzo: Viale Giorgio Ribotta, 5 00144 Roma
    Per appuntamento: no

Quanto tempo ci vuoleQuanto tempo ci vuole

12 mesi dal ricevimento domanda + altri 6 mesi in caso di richiesta di documentazione integrativa


Quanto costaQuanto costa

Tariffa: 7746,85 €

Marca da bollo: n. 2 da € 16,00



Come viene comunicato l'esitoCome viene comunicato l'esito

Non è prevista la comunicazione dell'esito


Dove viene pubblicato l'esitoDove viene pubblicato l'esito

Non è prevista la pubblicazione dell'esito


NormativaNormativa

Direttiva 91/414/CEE della Commissione del 15 luglio 1991;
D.Lvo 17 marzo 1995 n. 194 che recepisce la Direttiva 91/414/CEE e successive modifiche (suppl. ord. alla G.U. serie generale
122 del 27/5/1995);
DPR 23 aprile 2001 n. 290 (suppl. ord. alla G.U. serie generale n. 165 del 18/7/2001);
Regolamento (CE) 23 febbraio 2005 n. 396 (GUCE L 70 del 16/3/2005) e regolamenti comunitari collegati;
Regolamento (CE) 21 ottobre 2009 n. 1107 (GUCE L 309 del 24/11/2009) e successivi regolamenti di attuazione e di
esecuzione;


Consulta il Trovanormesalute



ContattiContatti

  • Nominativo: Daniele Scricciolo
    Indirizzo: Viale G. Ribotta, 5 -Roma
    Telefono: 06 5994 6128
    Email: d.scricciolo@sanita.it
    Calendario disponibilità:Mar. dalle 10:00 alle 11:00; Ven. dalle 10:00 alle 11:00

Ufficio responsabile del procedimentoUfficio responsabile del procedimento

Direzione Generale per l'Igiene e la Sicurezza degli Alimenti e la Nutrizione (DGISAN)
Ufficio 7 - Sicurezza e regolamentazione dei prodotti fitosanitari

FAQFAQ

Non sono presenti FAQ


TemiAree e siti tematici


Ufficio responsabile del procedimentoUfficio



Data ultimo aggiornamento: 19 novembre 2018