E-Learning

Direzione 


Direttore Direttore:

  • Sede -
  • Telefono:
  • E-mail:

Funzioni Funzioni

Il servizio e-Learning del progetto IPOCM si propone come uno strumento per l’arricchimento professionale e il supporto al personale sanitario che opera presso gli ospedali italiani nel mondo. I nuovi corsi a distanza, prodotti dall’Alleanza e fruibili in auto-istruzione attraverso l’accesso alla propria piattaforma di e-Learning, costituiscono il punto d’arrivo di un lungo lavoro di progettazione e sviluppo, motivato e guidato dalle effettive necessità degli utenti.
Una prima fase di ricerca, realizzata dal Segretariato Generale, è stata infatti necessaria per una puntuale indagine del fabbisogno formativo del personale degli ospedali italiani all’estero. Attraverso questionari somministrati agli utenti registrati in piattaforma, si è giunti a definire le tematiche di maggiore interesse e, quindi, 18 titoli di corsi che ampliano la proposta formativa del servizio.
Sono stati costituiti, in relazione alle tematiche da trattare, sei Gruppi Scientifico-Editoriali, i quali si sono dedicati alla produzione dei contenuti dei corsi a loro assegnati. Per fare ciò, ci si è rivolti ad esperti del mondo accademico e a medici specialisti facenti capo alle principali strutture sanitarie italiane pubbliche e private. 

Sono stati così istituiti i seguenti Gruppi:

La produzione e l’organizzazione dei contenuti è stata effettuata secondo le Linee Guida (pdf, 150 Kb) redatte dal Segretariato Generale per agevolare la pianificazione dei lavori, nonché per garantire, attraverso la condivisione di obiettivi e procedure, omogeneità e coerenza tra i vari corsi.
Infine, nel curare lo sviluppo multimediale dei materiali, sono stati seguiti gli standard tecnologici più elevati (SCORM-pdf, 15 Kb)
Considerata la tipologia del target, la lunghezza di fruizione dei corsi prodotti non supera l’ora e mezza. Essi, pertanto, rappresentano uno strumento potente di approfondimento e di studio allo stesso tempo maneggevole e riusabile.

  • Condividi
  • Stampa
  • Condividi via email