Beatrice Lorenzin

L'on. Beatrice Lorenzin è la Ministra della Salute nel Governo presieduto dall'on. Paolo Gentiloni.

Ha giurato nelle mani del Capo dello Stato Sergio Mattarella il 12 dicembre 2016.

 

Ministero della Salute

Centralino telefonico 0039 06 5994 1

Codice Fiscale: 80242250589

Sede Lungotevere Ripa

Sede del Ministro

Lungotevere Ripa, 1

00153 - Roma

Sede Via Giorgio Ribotta

Sede Centrale

Viale Giorgio Ribotta, 5

00144 - Roma

Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP)

Informazioni e segnalazioni sulle attività del Ministero della Salute

Front Office - Numero unico di prenotazione

Appuntamenti con gli Uffici centrali del Ministero aperti al pubblico

Ufficio stampa

Tel.: 06. 5994.5397 - 5289 - 5320
Fax: 06. 5994.5455

USMAF - SASN

Uffici di sanità marittima, aerea e di frontiera e Servizi Assistenza Sanitaria Naviganti

UVAC - PIF

Uffici Veterinari per gli Adempimenti degli obblighi Comunitari e Posti di Ispezione Frontaliera


Nel corso della riunione del 29 dicembre 2016, il Consiglio dei Ministri ha nominato Sottosegretario di Stato alla Salute, l’on. Davide Faraone.

Gli uffici di diretta collaborazione esercitano le competenze di supporto al Ministro e sono di raccordo tra questo e l'Amministrazione.

Sono uffici di diretta collaborazione: l'ufficio di Gabinetto, la segreteria del Ministro, la segreteria tecnica del Ministro, l'ufficio legislativo, l'ufficio stampa e la segreteria del Sottosegretario di Stato.



Il Consiglio Superiore di Sanità è un organo consultivo tecnico scientifico del Ministro della Salute ed esprime pareri su aspetti di salute pubblica.

Prende in esame i fatti riguardanti la salute pubblica su richiesta del Ministro e può proporre al Ministro lo studio di problemi attinenti all'igiene e alla sanità, indagini scientifiche e inchieste su avvenimenti di rilevante interesse igienico sanitario.


I Nas dipendono dal Ministero della salute e svolgono attività ispettivo sanitaria e di polizia giudiziaria

L'Organismo indipendente di valutazione della performance istituito con l’art. 14 del D.lgs n. 150 del 2009 ha sostituito il servizio di controllo interno, previsto dal D.lgs n. 286 del 1999.

Il Ministero, oltre che in uffici centrali, è articolato in uffici ditribuiti su tutto il territorio che, in relazione alle loro specifiche competenze, svolgono attività di controllo e offrono servizi agli utenti.

Tra i servizi svolti, l'Ufficio centrale di coordinamento degli uffici di sanità marittima, aerea e di frontiera, in collaborazione con questi ultimi, cura la tenuta e revisione degli elenchi dei medici di bordo abilitati e supplenti.

Cerca i servizi online del Ministero della Salute

Tutti i servizi dalla A alla Z