Codice di comportamento del Ministero della salute

Con decreto del Ministro della salute del 6 marzo 2015, registrato alla Corte dei conti il 3 aprile 2015, è stato adottato il:

Consulta anche la Relazione illustrativa al Codice di comportamento dei dipendenti del Ministero della salute

 

Codice di comportamento dei dipendenti pubblici

Il Codice di comportamento dei dipendenti del Ministero della salute integra e specifica il Codice di comportamento dei dipendenti pubblici (.pdf, 81Kb) di cui al decreto Presidente della Repubblica 16 aprile 2013, n. 62.

 

 

Coinvolgimento degli stakeholder per l'adozione del codice di comportamento dei dipendenti del Ministero della salute

L’adozione del codice è avvenuta con procedura aperta alla partecipazione avviata il 6 agosto 2014. Con tale espressione si vuole intendere che l’adozione dei codici, nonché il loro aggiornamento periodico, deve avvenire con il coinvolgimento degli stakeholder, come previsto nelle Linee guida in materia di codici di comportamento delle pubbliche amministrazioni, definite dall’ex CIVIT, in qualità di Autorità nazionale anticorruzione.

 

CODICI DISCIPLINARI

Codice disciplinare del personale non dirigente della Pubblica Amministrazione

È disponibile, ai sensi dell’art. 55, comma 2, del D. Lgs. n. 165/2001 e dell’art. 25, comma 10, del CCNL 16 maggio 1995 (come modificato dall’art. 13, comma 8, del CCNL 12 giugno 2003), il Codice disciplinare del personale non inquadrato nel ruolo dirigenziale della Pubblica Amministrazione.

Detto Codice è costituito dalle norme di cui agli articoli dal 55 al 55-octies del D. Lgs. n. 165/2001, integrate dagli artt. dal 23 al 28 del CCNL comparto Ministeri, sottoscritto in data 16 maggio 1995, dagli artt. dal 10 al 17 del CCNL comparto Ministeri, sottoscritto in data 12 giugno 2003, nonché, infine dall’art. 27 del CCNL comparto Ministeri, sottoscritto in data 14 settembre 2007.


Codice disciplinare del personale dirigente della Pubblica Amministrazione

È disponibile, ai sensi dell’art. 9, commi 11 e 12, del CCNL dei dirigenti, sottoscritto il 12 febbraio 2010, il Codice disciplinare del personale dirigente dell’area 1, unitamente agli articoli 6 e 7 del medesimo CCNL, recante gli obblighi previsti dalla medesima contrattazione collettiva per i dirigenti. 

La presente pubblicazione equivale a tutti gli effetti all'affissione all'ingresso della sede di lavoro

 

Data di pubblicazione: 26 gennaio 2010, ultimo aggiornamento 16 aprile 2015