Home / News e media - Notizie / Assicurare un farmaco per i bambini affetti dalle sindromi di Lennox Gastaut e di Dravet

Assicurare un farmaco per i bambini affetti dalle sindromi di Lennox Gastaut e di Dravet

Per garantire il diritto alla salute e la sicurezza delle cure, il Ministero della Salute si è attivato per assicurare la dispensazione di un farmaco per bambini affetti dalle sindromi di Lennox Gastaut e di Dravet.

La sindrome della Lennox Gastaut è una rara e grave encefalopatia epilettica, mentre la sindrome di Dravet è una forma di epilessia resistente ai farmaci anticomiziali.

Entrambe queste patologie hanno, solitamente, insorgenza in età pediatrica e si connotano per limitate risorse terapeutiche.

Alla luce di queste considerazioni, il Ministero sostiene l’importanza di identificare nuove soluzioni di cura. Il farmaco in questione riduce del 30-40% la frequenza delle crisi epilettiche.

Il decreto ministeriale del 1° ottobre 2020, sulla base di quanto sancito da due pareri formulati, rispettivamente, dall’Istituto Superiore di Sanità e dal Consiglio Superiore di Sanità, ha inserito nella “Tabella dei medicinali, sezione B, del decreto del Presidente della Repubblica 309/1990” le composizioni per somministrazione ad uso orale di cannabidiolo ottenuto da estratti di Cannabis.

Un provvedimento in continuità con le norme attualmente vigenti in Italia che classificano tutti i medicinali di origine vegetale a base di Cannabis (sostanze e preparazioni vegetali, inclusi estratti e tinture), nella “Tabella dei medicinali, sezione B, del decreto del Presidente della Repubblica 309/1990”.

Il Ministero della Salute, ribadendo l'esigenza della tutela della salute alla base di questo provvedimento, conferma la disponibilità ad attivare, con tutti i soggetti interessati, tavoli di confronto per valutare compiutamente, in termini di profili di sicurezza ed efficacia, il collocamento di eventuali preparazioni vegetali, inclusi estratti e tinture, inerenti il composto in oggetto.

Allegati:



Data di pubblicazione: 19 ottobre 2020 , ultimo aggiornamento 19 ottobre 2020


Condividi

  • Facebook
  • Twitter
  • Stampa
  • Invia email

Argomenti correlati


News e Media

.