Home / Commissione nazionale aggiornamento LEA

Commissione nazionale aggiornamento LEA

immagine di alcune persone durante una riunione di lavoro


Il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 12 gennaio 2017 sostituisce integralmente il DPCM 29 novembre 2001, recante “Definizione dei Livelli essenziali di assistenza”.

Affinché i livelli essenziali di assistenza possano essere aggiornati in modo continuo, sistematico, basandosi su regole chiare e criteri scientificamente validi, la Legge di stabilità 2016 (Legge 28 dicembre 2015, n. 208 - art.1, comma 556) ha previsto l’istituzione della Commissione nazionale per l’aggiornamento dei LEA e la promozione dell’appropriatezza nel Servizio sanitario nazionale, nominata e presieduta dal Ministro della salute, con la partecipazione delle Regioni, dell’Istituto superiore di sanità, dall’Agenzia italiana del farmaco, del Ministero dell’economia e finanza e dell’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali.

Costituita con decreto ministeriale 5 maggio 2020, la Commissione si è insediata il 28 luglio 2020 presso il Ministero della Salute con il compito di provvedere all’aggiornamento continuo del contenuto dei LEA e con l’obiettivo di creare un Servizio sanitario nazionale che sia sempre al passo con le innovazioni tecnologiche e scientifiche e con le esigenze dei cittadini.

La Commissione dura in carica tre anni a decorrere dalla data di insediamento e svolge le attività previste dall’articolo 1, commi 557 e 558, della citata legge n. 208/2015.

Per lo svolgimento delle attività, la Commissione è supportata da una segreteria tecnico-scientifica operante presso la Direzione generale della programmazione sanitaria.

Su richiesta del presidente, alle riunioni della Commissione possono partecipare, per fornire il proprio contributo tecnico-scientifico,rappresentanti del Consiglio superiore di sanità, delle società scientifiche, delle Federazioni dei medici ed esperti esterni competenti nelle specifiche materie trattate

 

Componenti della Commissione

Presidente

  • Ministro della Salute

Componenti effettivi

  • Direttore della Direzione generale della programmazione sanitaria del Ministero della salute;
  • Dott. Antonio GAUDIOSO, designato dal Ministro della salute;
  • Prof. Franco LOCATELLI, designato dal Ministro della salute;
  • Dott. Adriano MARCOLONGO, designato dal Ministro della salute;
  • Dott. Carlo LUSENTI, designato dal Ministro della salute;
  • Prof. Silvio BRUSAFERRO, designato dall’ISS;
  • Dott.ssa Lucia BORSELLINO, designata dall’AGENAS;
  • Dott. Domenico MANTOAN, designato dall’AIFA;
  • Dott.ssa Angela ADDUCE, designata dal Ministero dell’economia e delle finanze;
  • Dott. Claudio COSTA – Regione Veneto, designato dalla Conferenza delle regioni e delle province autonome;
  • Avv. Antonio POSTIGLIONE – Regione Campania, designato dalla Conferenza delle regioni e delle province autonome;
  • Dott. Renato BOTTI – Regione Lazio, designato dalla Conferenza delle regioni e delle province autonome;
  • Dott.ssa Maria Letizia DI LIBERTI – Regione Sicilia, designata dalla Conferenza delle regioni e delle province autonome;
  • Dott.ssa Gianna ZAMARO – Regione Friuli Venezia Giulia, designata dalla Conferenza delle regioni e delle province autonome;
  • Dott. Giuseppe BUCCIARELLI – Regione Abruzzo, designato dalla Conferenza delle regioni e delle province autonome;
  • Dott. Marco SALMOIRAGHI – Regione Lombardia, designato dalla Conferenza delle regioni e delle province autonome;

 

Componenti supplenti

  • Dott.ssa Claudia FELICI, designata dal Ministro della salute;
  • Dott.ssa Fortunata CONDEMI, designata dal Ministro della salute;
  • Prof. Lorenzo LIVI, designato dal Ministro della salute;
  • Dott. Giancarlo RUSCITTI, designato dal Ministro della salute;
  • Dott. Andrea PICCIOLI, designato dall’ISS;
  • Dott. Aldo ROSANO, designato dall’AGENAS;
  • Dott. Nicola MAGRINI, designato dall’AIFA;
  • Dott. Massimo ZEPPIERI, designato dal Ministero dell’economia e delle finanze;
  • Dott. Paolo ALETTI – Regione Marche, designato dalla Conferenza delle regioni e delle province autonome.
  • Dott.ssa Lolita GALLO – Regione Molise, designata dalla Conferenza delle regioni e delle province autonome.
  • Dott. Valtere GIOVANNINI – Regione Toscana, designato dalla Conferenza delle regioni e delle province autonome;
  • Dott.ssa Laura LASSALAZ – Regione Liguria, designata dalla Conferenza delle regioni e delle province autonome;
  • Dott. Ettore ATTOLINI – Regione Puglia, designato dalla Conferenza delle regioni e delle province autonome;
  • Dott. Ernesto ESPOSITO – Regione Basilicata, designato dalla Conferenza delle regioni e delle province autonome;
  • Dott. Giacomino BRANCATI – Regione Calabria, designato dalla Conferenza delle regioni e delle province autonome.



Data di pubblicazione: 24 giugno 2016 , ultimo aggiornamento 29 luglio 2020



Condividi

  • Facebook
  • Twitter
  • Stampa
  • Invia email

Tag associati a questa pagina


Argomenti

.