Piano nazionale riguardante il controllo ufficiale degli additivi alimentari tal quali e nei prodotti alimentari per gli anni 2015-2018

A cura di Ministero della salute

Abstract

Il Piano nazionale di controllo degli additivi alimentari è il frutto della collaborazione fra il Ministero della salute, l’Istituto Superiore di Sanità (ISS) e le Autorità regionali e provinciali ed è parte integrante del Piano Nazionale Integrato (PNI).
Approvato dal Coordinamento interregionale, il Piano riguarda il controllo degli additivi alimentari come tali e il loro impiego negli alimenti ed ha lo scopo di programmare e coordinare le attività volte, sia alla verifica della conformità alla normativa, sia alla valutazione dell’esposizione del consumatore agli stessi additivi.

Il Piano nazionale additivi è stato trasmesso alle Regioni e Province autonome, all'ISS, agli Uffici di sanità marittiva, aerea e di frontiera (USMAF), ai Carabinieri per la tutela della salute (NAS) il 10 febbraio 2015, con nota 4166. Le Regioni/Province autonome sono invitate ad inviare copia al Ministero della salute e all'ISS del proprio Piano adottato in attuazione di quello nazionale

Periodo di riferimento 2015-2018

Download


Data di pubblicazione: 20 marzo 2016 , ultimo aggiornamento 5 aprile 2016

Consulta le pubblicazioni di Sicurezza alimentare

Vai all'archivio completo delle pubblicazioni