Sei in: Home > Appendice - Sezioni regionali > Regione Campania > Piano di monitoraggio sull'incidenza dell’IBR nei bovini

Piano di monitoraggio sull'incidenza dell’IBR nei bovini

FONTE: Regione Campania

Macroarea: Sanità Animale
Settore: Malattie Infettive
Tipologia dell'attività: 5 - Attività di controllo ufficiale a carattere regionale

Normativa di riferimento:
Piano di monitoraggio SEZ. 2.3.6.i del P.R.I.


AC Regionali

  • Settore Veterinario Regionale
  • Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno;
  • Osservatorio Epidemiologico Regionale Veterinario. (O.E.R.V.)

Ruoli:
Programmazione dei controlli, individuazione delle procedure di controllo, individuazione e procedurizzazione  delle positività e dell’adesione volontaria degli allevatori

AC Locali
AA.SS.LL. – Servizi Veterinari

Ruoli:
Pianificazione e svolgimento delle attività di controllo


Categorizzazione degli eventuali rischi e modalità di applicazione delle categorie di rischio

Non prevista

Frequenza (o criteri per stabilire frequenza)

Ad ogni introduzione di bovini in allevamento

Luogo e momento del controllo

Produzione primaria

Metodi e tecniche

Campionamenti per analisi

Modalità rendicontazione, verifica e feedback

Rendicontazione: tramite IZSM ed O.E.R.V.
Verifica quantitativa: effettuata dal Settore Veterinario semestrale
Verifica qualitativa: da parte dei sistemi di controllo delle singole AA.SS.LL.
Feedback: analisi del rischio scaturito dall’identificazione e dallo studio, da parte del Settore Veterinario e dell’Osservatorio Epidemiologico Regionale veterinario, delle eventuali positività


Data di pubblicazione: 1 gennaio 2015

Tag associati a questa pagina: Malattie degli animaliRuminanti


Condividi:

  • Facebook