Menu nascosto all'interno della pagina
Salta la testata inizio
Ministero della Salute
Cerca 


Piano Nazionale Integrato 2011-2014

A cura di:
Direzione generale per l'igiene e la sicurezza degli alimenti e la nutrizione

Web editing:
M. DE MARTINO



Cap. 2D - Formazione MDS

Data di aggiornamento: 16 dicembre 2010

Formazione realizzata dal Ministero della Salute

L'Ufficio II del Dipartimento per la sanità pubblica veterinaria, la nutrizione e la sicurezza degli alimenti del Ministero della Salute annualmente informa le Direzioni Generali del Dipartimento dell’attività di formazione già programmata, e richiede l’individuazione di argomenti che potrebbero essere oggetto di corsi aggiuntivi, mediante la compilazione di un apposito modulo.
Sulla base di quanto ricevuto dalle Direzioni Generali, la disponibilità di fondi (Legge 532/96), lo stato zoosanitario del Paese e gli indirizzi di formazione della Commissione Europea, l’ufficio II individua gli argomenti oggetto di corsi che verranno svolti nell’anno successivo all’impegno dei fondi stessi.
Lo sviluppo di ogni singolo evento formativo viene affidato ad un Istituto Zooprofilattico Sperimentale, sulla base delle specifiche competenze e sull’eventuale esistenza di un Centro di Referenza Nazionale inerente la materia in oggetto. Il ruolo dell’Ufficio II è di coordinamento e collaborazione nelle fasi di progettazione, sviluppo, erogazione e monitoraggio dell’efficacia del corso.
Per quest’ultima fase al termine dell’erogazione del corso, quest’ufficio, chiede all’Istituto organizzatore i risultati della valutazione secondo lo schema ECM, e contemporaneamente, invia ad ogni singolo partecipante una scheda da compilare in modo da valutare lo stesso corso in modo indipendente.
Tali corsi sono destinati al personale in servizio presso Regioni, ASL e sedi periferiche e centrale di questo Ministero.

 

Better Training for Safer Food

L'Ufficio II del Dipartimento per la sanità pubblica veterinaria, la nutrizione e la sicurezza degli alimenti del Ministero della Salute è anche Punto di Contatto Nazionale per il progetto di Formazione della Commissione Europea, DG per la Salute e la tutela dei Consumatori (DG SANCO), denominato “Better Training for Safer Food”. La base giuridica per lo sviluppo di questo progetto è l’art. 51 del Regolamento CE 882/2004.
Questi corsi sono destinati al personale delle Autorità Competenti dei Paesi Membri e di alcuni Paesi Terzi, coinvolti nei controlli ufficiali ai fini dello stesso Reg. 882/2004/CE.
Il ruolo del National Contact Point (NCP), è di raccordo, tra Commissione Europea, organizzatori  dei corsi (contractors) ed Autorità Competenti Nazionali, pertanto, oltre a partecipare alle riunioni del Gruppo di Lavoro che periodicamente si svolgono a Bruxelles, divulga le informazioni ricevute dai singoli contractors alle Regioni (le quali a loro volta devono informare il personale delle ASL), agli IIZZSS, alle Direzioni Generali del Dipartimento ed agli uffici periferici del Ministero. Una volta raccolte le adesioni da parte degli interessati, sulla base delle disponibilità di posti, per ogni singolo corso, l’ufficio provvede all’individuazione dei partecipanti, selezionati in base alle caratteristiche curriculari, nel rispetto dell’impostazione di formare formatori, come stabilito dal Gruppo di Lavoro della Commissione.
Anche in questo caso, al termine del ciclo annuale di formazione, lo scrivente ufficio invia, ad ogni singolo partecipante, un questionario di valutazione del corso, dell’organizzazione e del ruolo del NCP.

 

Torna alla sezione Formazione





Ministero della Salute - Centralino 06.5994.1 - Codice Fiscale 80242250589