Salta la testata inizio inizio
Ministero della Salute



Consiglio dei Ministri approva Piano Sanitario Nazionale 2011-2013

Il Piano Sanitario Nazionale (PSN) 2011-2013 è stato approvato dal Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro della Salute Prof. Ferruccio Fazio, nella seduta del 21 gennaio 2011. L'iter prosegue con l'invio alle Commissioni parlamentari per il Parere e alla Conferenza unificata per la prevista Intesa.

Il Piano evidenzia come macro obiettivo del Servizio Sanitario Nazionale la promozione del “benessere e della salute dei cittadini e delle comunità”, nella consapevolezza che “la vera ricchezza del sistema sanitario è la salute dei cittadini”.

Esso si basa dunque sui principi di:

  • responsabilità pubblica per la tutela del diritto di salute della comunità e della persona;
  • eguaglianza ed equità d’accesso alle prestazioni;
  • libertà di scelta;
  • informazione e partecipazione dei cittadini;
  • gratuità delle cure nei limiti stabiliti dalla legge;
  • globalità della copertura assistenziale come definito dai livelli essenziali di assistenza (LEA).

Il PSN, valorizzando le eccellenze del servizio sanitario, investe in settori strategici quali la prevenzione, la ricerca e le innovazioni mediche. Una delle novità riguarda l'apertura h24 degli ambulatori, gestiti dai medici di famiglia, che per i casi meno gravi consente di evitare il ricorso ai pronto soccorso degli ospedali.

Tra gli obiettivi da raggiungere nel Piano, vanno promossi e sviluppati una serie di interventi, tra cui:

  • prestazioni sulla base del quadro clinico del paziente;
  • percorsi diagnostici terapeutici (Pdt), fissando i relativi tempi massimi di attesa;
  • gestione degli accessi attraverso l’uso del sistema Cup;
  • vigilanza sistematica delle situazioni di sospensione della prenotazione e dell’erogazione delle prestazioni;
  • comunicazione sulle liste d’attesa attraverso campagne informative e apertura di Uffici relazioni con il pubblico.

Consulta:


Data pubblicazione: 25 gennaio 2011



Ministero della Salute - Centralino 06.5994.1 - Codice Fiscale 80242250589