Menu nascosto all'interno della pagina
Salta la testata inizio
Ministero della Salute
Cerca 


A cura di:
Direzione generale della sanità animale e dei farmaci veterinari

Web editing:
Dr. C. PAOLILLO
Dr. D. DE CRINITO




In treno

Dal 1° dicembre 2008 è possibile viaggiare sui treni di Trenitalia con il proprio cane, sia di taglia piccola che grande, in prima e seconda clase. Nelle carrozze ristorante/bar non è consentito l’accesso agli animali, fatta eccezione solo per il cane guida dei non vedenti, che viaggiano gratuitamente su tutte le categorie di treni.

Consulta la pagina di trenitalia.

Grazie alla collaborazione tra il Ministero della salute, le associazioni e Italotreno, anche a bordo di Italo è possibile trasportare animali domestici di piccola e grande taglia, gatti e altri animali da compagnia. I cani guida di ausilio ai viaggiatori ipovedenti o non vedenti viaggiano su Italo gratuitamente e senza limiti di taglia o peso.

Consulta la pagina di Italotreno.




  • Condividi:
  • Aggiungi su Google Bookmark
  • Aggiungi su Live.com
  • Condividi su Facebook
  • Ok Notizie
  • Segnala su LinkedIn
  • Segnala su Del.icio.us
  • Segnala su Technorati
  • Segnala su Digg
  • Virgilio
  • Segnala su Furl
  • Segnala su Twitter
  • Segnala su Friendfeed
  • Segnala su Wikio

Dai il tuo voto a questa pagina    Stelle sensibiliVoto 1 Voto 2Voto 3Voto 4Voto 5





Responsabile - Redazione - Monitoraggio - Note legali - Privacy - Guida - Mappa
Ministero della Salute - Centralino 06.5994.1 - Codice Fiscale 80242250589